Zuppa paesana

Zuppa paesana*
Zuppa paesana*

Ingredienti per 4 porzioni

  • 250 g di ceci
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 2 coste di sedano
  • 2 carote
  • 800 g di costine di maiale
  • 2 foglie di salvia
  • 4 fette di pane casereccio
  • parmigiano grattugiato (facoltativo)
  • 1 rametto di timo
  • sale e pepe

Preparazione

Dopo aver fatto ammollare i ce­ci per 24 ore circa in acqua semplice, scolateli e lessateli in acqua pu­ra, con carote e sedano grattu­giati, salvia e timo.

Lasciateli cuocere per circa un’ora e intanto, a parte, rosola­te in casseruola la cipolla tritata in poco olio. Fatela appena ap­passire e rosolatevi brevemente le costine di maiale.

Rivoltatele una volta; poi aggiungetele ai ceci in cottura, con il soffritto.

Coprite il tutto e fate cuocere piano ancora per due ore (se non più a lungo: dipende dalla qua­lità dei ceci).

Quando la cottura dei ceci sarà quasi completata, tostate in for­no le fette di pane tagliate a grossi triangoli.

Appena i ceci sarano teneri, an­zi quasi disfatti, eliminate le fo­glie di salvia e il rametto di timo, dividete la zuppa nelle scodelle, distribuendo equamente le costi­ne di maiale.

Guarnite ogni porzione con i triangoli dorati di pane; spolve­ratela di pepe e (facoltativamete) di parmigiano.

Quindi, servite.

 

Precedente Brasato al cognac Successivo Minestra Sarda