Spaghetti ai granchi

Spaghetti e granchi
Spaghetti e granchi

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr. di spaghetti
  • 6 granchi
  • 1 cipolla
  • olio extra vergine d’oliva
  • aglio, prezzemolo tritato
  • pomodori freschi pelati e privati dei semi
  • sale e pepe nero macinato al momento
  • vino bianco secco

Preparazione

In una padella larga metteteci dell’olio d’oliva, grattugiate la cipolla molto finemente e  glassatela a fuoco basso con l’aggiunta di qualche cucchiaio d’acqua calda per non farla bruciare, quando diviene trasparente unite tre granchi interi, alzate la fiamma, unire l’aglio finemente tritato. I granchi tenderanno a cambiare colore, dopo 10 minuti toglieteli dalla padella e teneteli da parte. Alzate la fiamma al massimo, spruzzare con vino bianco secco, portate ad evaporazione quindi versate i pomodori, schiacciateli con una forchetta, buttateci del sale e fate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti circa. Unite gli altri tre granchi tenuti da parte, terminate la cottura fino quando non vedete che si aprono; in questa maniera andranno ad insaporire ancora maggiormente la salsa. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e metteteli ancora umidi nella pentola del condimento. Spolverizzate con una generosa manciata di pepe, unite il prezzemolo tritato, mescolate, saltate e serviteli subito distribuendo i granchi nei piatti.

Precedente Pardulas Successivo Liquore al gusto nutella