Vellutata di spinaci

Vellutata di spinaci*
Vellutata di spinaci*

Tempo occorrente: 1 ora e 15′ circa

Ingredienti per 4 porzioni

  • 50 gr di burro
  • 40 gr di farina bianca
  • 3/4 di litro di brodo di carne
  • 2 rossi d’uovo
  • 1 di di panna liquida
  • 500 gr di spinaci puliti e lavati crudi

Preparazione

Mettete il burro in una pentola e fatelo diventare biondo; aggiungete la farina e formate il fondo di base (mescolando) che servirà a legare la vellutata.

Lasciate cuocere per circa 2 minuti e quindi levate dal fuoco; aggiungete il brodo caldo e gli spinaci; mescolate bene con la spatola di legno o con una frusta e rimettete sul fuoco a bollire, piano piano, per 30 minuti.

Passate la vellutata ad un passatutto finissimo e rimettete nuovamente sul fuoco; aggiungetevi i rossi d’uovo, che avrete precedentemente amalgamato con la panna; portatela quasi ad ebollizione, ma senza farla bollire, altrimenti i rossi d’uovo formerebbero una stracciatella.

La vellutata deve risultare ben liscia e senza grumi.

Servitela con crostini di pane al burro.

Precedente Ciciones (gnocchi) Successivo Crostata di riso alla pescatora