Ciciones (gnocchi)

Ciciones (gnocchi)* (cucina tipica della Sardegna)
Ciciones (gnocchi)* (cucina tipica della Sardegna)

Ingredienti per 6 porzioni

  • 500 gr. di semola
  • 300 gr. di polpa di manzo o di maiale tritata
  • 500 gr. di pomodori maturi (privati della pelle, dei semi e dell’acqua di vegetazione)
  • una puntina di zafferano in polvere
  • mezza cipolla tritata
  • 80 gr. di lardo tritato
  • pepe di mulinello
  • sale
  • pecorino grattugiato

Preparazione

Sopra la spianatoia, impastate la semola con un pizzico di sale e lo zafferano sciolto in pochissima acqua tiepida; aggiungete tanta acqua nell’impasto fino ad ottenere un amalgama liscio e compatto, d’una certa consistenza; con le dita lavorate pezzetti di quest’impasto per ottenere tanti serpentelli sottili (della grossezza della metà di un dito), da tagliare a tacchetti lunghi mezzo cm quindi fateli asciugare in un setaccio.

A parte, preparate il condimento mettendo sul fuoco una cas­seruola (ideale se di terracotta); nel lardo pestato finemente, fate rosolare la cipolla; quindi, aggiungete la carne e dopo circa 30 minu­ti, a fuoco lento, unite la polpa dei pomodori.

Regolate di sale e pepe e terminate la cottura.

In un ampio tegame sbollentate i ciciones in abbondante acqua sa­lata, scolateli e serviteli conditi con il sugo di carne, spolverizzati abbondantemente con pecorino grattugiato.

Precedente Sagra degli Agrumi 2014 a Muravera Successivo Vellutata di spinaci