Fagottini ripieni al profumo di tartufo

Fagottini ripieni al profumo di tartufo*
Fagottini ripieni al profumo di tartufo*

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr. di patate
  • mezzo porro
  • burro q.b.
  • pepe, sale
  • 120 gr. di arrosto di carne
  • 400 gr. di farina
  • 3 uova
  • tartufo

Preparazione

Lavate le patate, tagliatele in due e lessatele per 35 circa minuti, poi sbucciatele e passatele nello schiacciapatate.

In una padella friggete il porro con una noce di burro e aggiungetevi le patate. Salate e pepate.

Tritate l’arrosto con due cucchiai del suo sugo e unitelo al contenuto della padella a fuoco spento.

Lasciate riposare il ripieno in frigorifero per 20 circa minuti.

Preparate intanto la pasta: versate la farina su una spianatoia, nel mezzo versate le uova e l’acqua, aggiungete un pizzico di sale e lavorate la pasta finché non sarà soda. Lasciatela risposare all’incirca per 10 minuti.

Tirate una sfoglia sottile, con il mattarello o la macchinetta, e ricavate dalla pasta tanti cerchi di diametro di circa 5 cm.

Mette un poco di impasto al centro di ogni cerchio e chiudete per ottenere un fagottino in miniatura.

Quando saranno tutti pronti, cuoceteli in acqua salata per 4 minuti. Assaggiatene uno per controllare che la pasta non sia troppo dura.

Scolate e condite con burro aromatizzato al tartufo. Se avete il tartufo intero potete mantecare i fagottini nel burro e cospargerli poi di lamelle fresche.

Serviteli in un elegante piatto da portata bianco, che farà da contrasto al nero del tartufo.

Precedente Zuppa di verdure Successivo Bere tanta acqua fa realmente bene alla salute?