Torta rustica di mele e mandorle

Torta rustica di mele e mendorle*
Torta rustica di mele e mandorle*

Ingredienti

per uno stampo da 26 cm di diametro

  • 3 mele golden
  • 100 g di mandorle pelate
  • 200 g di farina 00
  • 100 g di burro fuso tiepido
  • 160 g di zucchero semolato
  • 1 bicchierino di brandy
  • 1 limone naturale
  • 1 pizzico di sale
  • 3 uova grandi
  • 1 bustina di lievito
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • zucchero di canna per spolverare

Preparazione

Tostare le mandorle in forno a 110/120°C per una ventina di minuti, poi farle raffreddare bene e tritarle con un mixer con metà dello zucchero fino a ridurle in farina.

Grattugiare la scorza del limone e tenerla da parte.

Mondare le mele, tagliarne 2 a cubetti regolari e 1 a fettine sottili e irrorarle con il succo del limone.

Montare le uova (che dovranno essere a temperatura ambiente) in planetaria con lo zucchero rimasto, il sale, la scorza di limone e l’estratto di vaniglia per 15 minuti circa, o comunque fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungere, sempre con la macchina in movimento ma a velocità più bassa, il burro fuso ed il brandy.

Unire anche le mandorle e successivamente la farina setacciata con il lievito mescolando a mano con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto.

Per ultime inserire le mele a cubetti e amalgamare bene il composto.

Versare l’impasto in uno stampo imburrato e infarinato di 26 cm di diametro e disporre le mele a fettine in modo circolare facendole sprofondare un pochino.

Cospargere con abbondante zucchero di canna e infornare in forno preriscaldato a 170°C in modalità ventilata per 45 minuti circa.

Fonte: blog.cookaround.com

Precedente Patatine fritte agli odori Successivo Carne lessa all'insalata