Vado, l’assaggio e torno

Dieta-Med-italianaA Lecce con il Festival della Dieta Med-Italiana
Il Salento è stato eletto “Territorio dell’Anno 2013” e una parte del merito va alle sue tradizioni gastronomiche e al fatto di essere uno dei pochi territori in cui l’alimentazione è ancora strettamente legata alla buona e sana Dieta Mediterranea. Il riconoscimento che quest’ultima ha ricevuto a livello internazionale da parte dell’Unesco è un premio per quei territori e per quelle persone che continuano a credere che la dieta mediterranea sia il regime alimentare e lo stile di vita più buono e più sano che ci sia.
Non c’è da meravigliarsi, quindi, se proprio nel Salento si celebra il “Festival della Dieta Med-Italiana”, una ricca kermesse specificatamente dedicata alla versione “italiana” dello stile alimentare più famoso del mondo, che andrà in scena fino a domenica 28 aprile nella centralissima e storica piazza Sant’Oronzo di Lecce.
Con la formula “Vado, l’assaggio e torno” oltre 100 strutture ricettive del territorio (resort, hotel, masserie, b&b, etc.) offrono in questi giorni tariffe ribassate e sostengono il motto “high quality & low cost” (alta qualità a costi ridotti).
Il programma è molto ricco e variegato, prevede degustazioni ed esposizioni attraverso le quali le aziende agricole di produzione e trasformazione del territorio possono interagire in maniera diretta con il pubblico partecipante. Non manca l’aspetto legato al business con l’incontro tra produttori e buyer italiani e stranieri e tanti sono i momenti di meeting di molteplice natura, convegni, seminari, dibattiti e workshop. E non poteva certo mancare la formazione, sia rivolta ad esperti di cucina e chef che al pubblico in generale. Anche i Ristoranti, le Trattorie ed i Bar della città faranno la loro parte, offrendo ai clienti nel periodo del Festival pietanze ed aperitivi tipici del territorio, realizzati con prodotti locali ed a km 0. Di particolare importanza poi è l’Agrimercato di Campagna Amica in cui gli agricoltori ed i contadini di Coldiretti offriranno a prezzi concorrenziali prodotti eccellenti a km 0, direttamente dal produttore al consumatore. A corredo e a cornice del tutto vi sono poi i momenti espositivi legati strettamente alla cultura che ruota intorno agli argomenti trattati, parliamo di libri, di fotografie, di arte e delle scuole specifiche di settore.