Salsa di capperi

Oggi andremo a preparare una salsa a base di capperi.

Salsa di capperi
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: Dose da 300 grammi

Ingredienti

  • 200 g capperi sott’aceto
  • 60 g burro
  • 20 g prezzemolo
  • 15 g fecola di patate
  • q.b. aceto bianco
  • q.b. olio di oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Salsa di capperi

    Per iniziare la preparazione della nostra salsa di capperi andremo a lavare il nostro prezzemolo e dopo averlo sgocciolato lo poseremo sopra un canovaccio pulito e lo metteremo all’aria.

    Quando sarà perfettamente asciutto tritatelo finemente.

    Dopo continuate strizzando e tritando i capperi.

    Sciogliete in un tegamino il burro, senza farlo colorire, poi unite la fecola avendo cura di mescolare bene con l’ausilio di una piccola frusta affinché non si formino grumi e toglietelo in contemporanea dal fuoco.

    Rimettetelo sulla fiamma e versatevi 200 gr. di acqua fredda, sempre mescolando aggiungete quindi il prezzemolo tritato e tre cucchiaini di aceto.

    Portate ad ebollizione la salsa appena preparata e poi tenetela a fuoco bassissimo per 5 minuti circa aggiungendo un pochino di sale.

    Ora fuori dal fuoco aggiungete i capperi strizzati e tritati.

    Versate la salsa bollente in vasetti che avrete pulito accuratamente in precedenza, ben caldi ed asciutti, riempiendoli fino a 3 cm. dal tappo; adesso lasciate raffreddare bene la salsa ottenuta senza mettere i tappi.

    Preparate un dischetto di carta oleata un poco più grande dell’imboccatura del vaso, imbevetelo nell’aceto, e posatelo sopra il livello della salsa.

    Adesso versate 1 cm. di olio d’oliva.

    Chiudete i vasetti e conservateli in un luogo al buio che sia fresco ed areato.

    La salsa così preparata è ottima con il bollito.

     

Note

/ 5
Grazie per aver votato!