Petto di pollo con zucchine

Oggi proviamo ad associare il petto di pollo alle zucchine per la preparazione di un piatto saporito e morbido con un tocco di delicatezza.

Petto di pollo
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g petto di pollo
  • 2 zucchine medie
  • 1 cipolla piccola
  • 2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • 90 ml latte scremato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. farina tipo 00

Preparazione

  1. Petto di pollo

    Per iniziare la preparazione del piatto eliminate dal petto di pollo eventuali parti grasse e nervetti.

    Successivamente tagliate il petto di pollo a listarelle non troppo sottili.

    A questo punto passate il pollo nella farina e teneteli da parte.

    Lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele alla julienne.

    Ponete un idoneo tegame antiaderente sul fuoco, aggiungeteci l’olio e la cipolla tritata finemente e fatela appassire leggermente.

    Adesso aggiungete le zucchine e fatele appassire per circa 4-5 minuti aggiungendo se necessario qualche cucchiaiata di acqua.

    A questo punto aggiungete gli straccetti precedentemente infarinati e fateli dorare mescolando continuamente per evitare che si attacchino al fondo della padella.

    Salate e pepate, aggiungete il latte e lasciate cuocere il tutto per circa 10 minuti a fuoco moderato affinché il latte si riduca in crema.

    Ricordatevi di servire gli straccetti di pollo con zucchine ben caldi.

Precedente Cappelletti in brodo Successivo Mascarpone al caffè